Web design

Come creare quickstart Joomla!

In questo articolo vedremo insieme come creare quickstart Joomla! ovvero creare una versione del proprio sito web contenuta in un pacchetto compresso che possa essere distribuito al pubblico o ai clienti.

Se sei interessato a fare semplicemente il backup del tuo sito in Joomla! puoi semplicemente scaricare ed installare gratuitamente il componente Akeeba Backup dalla JED (Joomla! Extensions Directory).

Ma veniamo alle operazioni necessarie per creare un pacchetto quickstart per Joomla! iniziando dal concetto: il nostro pacchetto quickstart conterrà una copia del nostro sito di partenza, ad esclusione degli utenti creati, delle sessioni e dei parametri di configurazione (contenuti nel file "configuration.php" nella root di Joomla! una volta che il cms è stato installato).

Per fare un esempio pratico, noi di Digigreg, creiamo pacchetti quickstart contenenti le demo dei nostri template Joomla! che comprendono già le impostazioni ed i moduli necessari ad ottenere il design voluto.

pacchetto quickstart joomla

Il primo passo da fare è esportare il database del sito con il quale si desidera creare un pacchetto quickstart per Joomla! e per fare questo dirigiamoci nella pagina di gestione database (di solito PhpMyAdmin) ed esportiamo il database che ci interessa.

In seguito apriamo il database appena salvato con un editor di testo (tipo "notepad++" per Windows o "Editra" per Mac) e sostituiamo tutte le ricorrenze dei prefissi tabella con "#__". Quindi se per esempio il vostro prefisso tabella fosse stato "d3m0X_" lo sostituiremo con "#__". Questo ci permetterà di scegliere un nuovo prefisso tabelle durante il processo di installazione del pacchetto quickstart di Joomla!

eliminazione dati db joomla sql

Una volta completata la sostituzione del prefisso tabelle dobbiamo occuparci di svuotare le tabelle che non ci interessano, ovvero le tabelle "#__schemas", "#__session" e "#__users". Per fare ciò cerchiamo, con la funzione ricerca dell'editor di testo, le tabelle interessate e rimuoviamo la dicitura sottostante "INSERT INTO" e tutta la relativa riga o righe. In questo modo elimineremo solo i dati contenuti nelle tabelle lasciando intatta la struttura.

Le operazioni complesse sono terminate.

Scarichiamo un pacchetto di installazione di Joomla! della stessa versione utilizzata sul nostro sito ed estraiamo il contenuto in una cartella.

Facciamo ora una copia del sito con il quale creare il pacchetto quickstart Joomla! sul proprio computer.

Copiamo la cartella "installation", contenuta nell'installazione di Joomla! scaricata, nella cartella del nostro sito scaricato sul nostro computer (cartella "root" di Joomla!).

Adesso non ci rimane che rinominare il database esportato e modificato in "joomla.sql" e copiarlo nella cartella "installation/sql/mysql" sostituendo il file esistente.

percorso database joomla sql da modificare

Se avete seguito correttamente tutti i passaggi, dovreste trovarvi una cartella contenente il sito scaricato sul proprio computer, con all'interno anche la cartella "installation" con relativi file ed il database appena sostituito.

Rimuovete adesso il file "configuration.php" nella cartella principale del sito.

Non ci rimane che comprimere l'intera cartella del sito e distribuirla come vogliamo. Una volta estratta su un server, come per la prima installazione di Joomla! si avvierà il processo guidato, ed alla fine ci ritroveremo il sito così come lo abbiamo copiato, senza alcun riferimento a chi lo ha creato.

Questa guida è valida per tutte le distribuzioni di Joomla! superiori alla 2.5, funziona quindi anche con Joomla 3.

Iscriviti alla newsletter

  • Lingua:
  • Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza di navigazione ed i serivizi offerti al visitatore. I cookie ed il loro utilizzo, gestito secondo la normativa GDPR, sono accettati automaticamente se scegli di continuare a navigare questo sito.